TECH-HOUSE

La Tech-House è, come dice la definizione stessa, la fusione di due generi differenti: la techno da una parte e l’house dall’altra.

Il genere che ne deriva è una techno più ammorbidita, con sonorità mutuate dalla corrente deep house. Mantiene comunque una struttura essenziale, con figure ritmiche elaborate e arrangiamenti scarni, puntando nella maggior parte dei casi a una raffinata modellazione dei suoni, ottenuta attraverso sintetizzatori e software.

Commenti chiusi

  • box 2

  • box 1